Vai alla pagina iniziale
Observatory
On infringements of intellectual property rights

Promozione e sostegno del valore della proprietà intellettuale

Menù

Protezione della proprietà intellettuale (PI) nei paesi terzi

In un mercato globalizzato, la protezione dei diritti di proprietà intellettuale (DPI) non dovrebbe fermarsi alle frontiere dell’Unione europea (UE). Di conseguenza, l’Osservatorio europeo sulle violazioni dei diritti di proprietà intellettuale è sempre più impegnato nel sostegno di attività destinate a migliorare la protezione dei DPI, non solo all’interno dell’UE, ma anche nei paesi terzi.

In stretta collaborazione con la Commissione europea e nel quadro delle azioni di cooperazione internazionale dell’EUIPO, l’Osservatorio sta ampliando le sue attività di rete in paesi al di fuori dell’UE.

L’EUIPO è l’agenzia esecutiva di una serie di progetti finanziati dall’UE in paesi terzi, quali IPKey e ARISE Plus. A questo riguardo, l’Osservatorio sostiene le attività di cooperazione internazionale dell’EUIPO fornendo assistenza tecnica, formazione, condivisione delle conoscenze e creazione di reti correlate all’applicazione delle norme nei paesi terzi. 

L’Osservatorio collabora inoltre a una serie di iniziative della Commissione europea in materia di proprietà intellettuale nei paesi terzi, quali «IP Markets Watch-List» (Elenco di vigilanza dei mercati PI) e "Report on the protection and enforcement of intellectual property rights in third countries" (Relazione sulla protezione e l’applicazione dei diritti di proprietà intellettuale nei paesi terzi). Inoltre, l’Osservatorio partecipa attivamente al sostegno della Rete delle delegazioni UE, composta da delegati dell’UE che si occupano di questioni relative alla proprietà intellettuale nei paesi terzi.

Tutte le attività internazionali dell’Osservatorio sono orientate all’obiettivo di contribuire a migliorare la protezione dei DPI su scala mondiale e di sostenere i titolari di diritti europei che svolgono attività imprenditoriali in paesi terzi. I titolari di diritti europei interessati a proteggere i loro DPI al di fuori dell’UE possono ottenere ulteriori informazioni e sostegno presso l’IPR SME Helpdesk (Helpdesk per le PMI sui DPI), un progetto cofinanziato dall’Unione europea.

  
Il nostro sito fa uso di cookie per supportare caratteristiche tecniche che migliorano la facilità d’uso. Inoltre, si avvale di processi di analisi dei dati. Ulteriori informazioni