Notizie

gennaio 09, 2020 Notizie

Relazione sulla tutela e il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale nei paesi terzi


La Commissione europea ha pubblicato la sua relazione semestrale sulla tutela e il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale (DPI) nei principali paesi terzi (relazione paesi terzi).

La relazione paesi terzi identifica i paesi non appartenenti all’Unione europea in cui il grado della tutela e del rispetto della proprietà intellettuale suscita fortissime preoccupazioni e fornisce un aggiornamento dell’elenco esistente dei paesi prioritari della Commissione. Essa intende migliorare la tutela e il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale in tutto il mondo, oltre a informare i titolari dei diritti, tra cui le PMI, dei rischi potenziali quando si svolge un’attività in determinati paesi. Per la prima volta, la relazione paesi terzi contiene una sezione dedicata alla protezione della privativa per i ritrovati vegetali.

L’EUIPO, tramite l’Osservatorio, ha sostenuto l’ideazione della relazione paesi terzi con alcuni dei suoi studi e ha inoltre offerto un sostegno tecnico.

È possibile consultare qui la relazione paesi terzi completa.