In che modo i cittadini dell’UE percepiscono la proprietà intellettuale? In che misura rispettano i diritti di proprietà intellettuale? In che modo l’età e il luogo di residenza influiscono sulla loro percezione? Mediante una serie di studi approfonditi, l’EUIPO ha condotto la prima valutazione su scala UE della percezione che i cittadini hanno della PI nonché dei fattori pertinenti che determinano i comportamenti dei consumatori.

 
Percezione della PI

Nel complesso emerge che il sostegno ai diritti di PI è elevato fra i cittadini dell’UE.

António Campinos, Direttore esecutivo dell’EUIPO

 

Studio 2017

Un’analisi aggiornata e un follow-up, con oltre 26 500 interviste ai cittadini dell’UE a partire dai 15 anni di età. Per dare seguito ai risultati del primo studio, sono stati aggiunti nuovi quesiti (pari al 20 %).

 

Fatti principali 2017

Percezioni generali: il 97 % degli intervistati ritiene che sia importante che inventori, creatori e artisti possano proteggere i loro diritti e siano remunerati per il loro lavoro. Il 70 % è del parere che nulla possa giustificare l’acquisto di prodotti contraffatti. Il 78 % ritiene che l’acquisto di prodotti contraffatti pregiudichi imprese e posti di lavoro.

Percezioni individuali: il 7 % ha acquistato prodotti contraffatti negli ultimi 12 mesi. Tale dato raggiunge il 15 % fra i 15-24enni. Il 10 % ha intenzionalmente avuto accesso a contenuti da fonti illegali. Tale dato raggiunge il 27 % fra i 15-24enni. Il 27 % ha pagato per contenuti offerti legalmente negli ultimi 12 mesi. Tale dato raggiunge il 41 % fra i 15-24enni.

 

Informazioni sull’indagine

L’indagine è stata commissionata a Deloitte dall’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale ed è stata svolta fra la popolazione delle rispettive nazionalità degli Stati membri dell’UE e fra i residenti di ciascuno dei 28 Stati membri a partire dai 15 anni di età. In totale, sono state realizzate 26 555 interviste. 1 000 per Stato membro nei 25 Stati membri e 500 per Stato membro in tre Stati membri (Cipro, Lussemburgo e Malta).

 


   
Risorse
Relazione integrale Mostra Nascondi
Sintesi Mostra Nascondi
Comunicato stampa Mostra Nascondi
DE
 
EN
 
ES
 
FR
 
IT
 
Infografica Mostra Nascondi