Vai alla pagina iniziale
EUIPO
Tutela i tuoi marchi, disegni e modelli nell´Unione europea

Tutela la tua proprietà intellettuale nell´Unione europea

Menu

Notizie

dicembre 06, 2016 Rete europea dei marchi e dei disegni e modelli

Agenzie dell’UE: evidenziato in due nuovi studi un ruolo significativo nel funzionamento delle amministrazioni e nella vita dei cittadini


In base a due nuovi studi presentati oggi durante il forum delle agenzie dell’UE al Parlamento europeo, le 45 agenzie e imprese comuni dell'UE apportano un notevole contributo allo sviluppo politico ed economico della stessa Unione europea. Gli studi evidenziano che se, da una parte, le agenzie rappresentano meno dello 0,8 % del bilancio annuale dell’UE, dall'altra il ruolo che svolgono ha un vasto effetto sulla vita dei cittadini nonché a livello industriale e politico.

Il primo studio esamina il rapporto costi-risultati delle sette agenzie dell’UE che svolgono un ruolo di sostegno al mercato interno e il modo in cui riducono i costi complessivi sostenuti dai contribuenti. Il secondo si sofferma sul contributo di 44 tra agenzie e imprese comuni alla realizzazione della strategia Europa 2020 e al programma della Commissione Juncker.

In base alle relazioni presentate oggi, le agenzie dell’UE costano 1,23 EUR per cittadino dell’Unione.

 

Alla presentazione degli studi, avvenuta questa mattina, seguiranno dibattiti fra esperti previsti per oggi e domani al Parlamento europeo (cfr. il programma in basso), con relatori quali la vicepresidente del Parlamento europeo, Mairead McGuinness, e la vicepresidente della Commissione europea, Kristalina Georgieva.

António Campinos, Direttore esecutivo dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), che è attualmente presidente della rete delle agenzie dell’UE, ha dichiarato: «Le agenzie dell’UE rappresentano per molti europei il volto familiare dell’Unione stessa: forniscono servizi essenziali sul campo assorbendo una quota relativamente esigua dell’intero bilancio dell’Unione, ossia per l’esattezza meno dello 0,8 %. In altri termini, costano 1,23 EUR per cittadino dell’UE. Il rapporto costi-benefici è quindi molto positivo e, come ha dimostrato lo studio del Parlamento europeo, le agenzie consentono alle amministrazioni nazionali di risparmiare diversi milioni l'anno, realizzando sinergie e impedendo che venga fatto un doppio lavoro in ciascuno Stato membro». 

Leggi il comunicato stampa

Guarda la trasmissione in streaming delle conferenze cliccando sui seguenti collegamenti:

 

Maggiori informazioni sugli studi

«How do EU Agencies and Bodies contribute to the Europe 2020 strategy and to the Juncker Commission Agenda?» (Qual è il contributo delle agenzie e di altri organismi dell’UE alla strategia Europa 2020 e al programma della Commissione Juncker?)

Studio di Deloitte, commissionato dalla rete delle agenzie dell’UE

La relazione esamina il contributo delle agenzie alla realizzazione della strategia Europa 2020 e del programma della Commissione Juncker in relazione a vari aspetti della vita quotidiana.

Studio
Sintesi

«The Cost of Non-Agencies with Relevance to the Internal Market» (Il costo dell'assenza di agenzie attive a livello di mercato interno)

Studio del Centre for Strategy and Evaluation Services, commissionato dal Parlamento europeo

La relazione evidenzia che le agenzie riducono i costi globali gravanti sui contribuenti.

Studio
Sintesi


 
Utilizziamo cookie sul nostro sito web per supportare caratteristiche tecniche che migliorano l’esperienza dell’utente. Inoltre, applichiamo tecniche di analisi dei dati. Clicca per maggiori informazioni