Vai alla pagina iniziale
EUIPO
Tutela i tuoi marchi, disegni e modelli nell´Unione europea

Tutela la tua proprietà intellettuale nell´Unione europea

Menu

Fondo per le PMI

Dai impulso alla tua azienda con il Fondo per le PMI

Neve
 
×

 

L’«Ideas Powered for Business SME Fund» è un regime di sovvenzioni di 20 milioni di EUR inteso ad aiutare le piccole e medie imprese europee (PMI) ad accedere ai propri diritti di proprietà intellettuale (PI).

Il Fondo per le PMI è un’iniziativa della Commissione europea attuata dall’EUIPO per sostenere le imprese nello sviluppo delle proprie strategie di PI e nella tutela dei relativi diritti a livello nazionale, regionale o dell’UE.

 

Iscriviti per aggiornamenti e maggiori informazioni

Nome
E-mail
Lingua
 

Grazie!

Vantaggi


Ogni PMI può ottenere un rimborso fino a un massimo di 1 500 EUR.

Rimborso del 75 % sui servizi di pre-diagnosi della PI (IP Scan)

Servizio 1

Esperti in materia di PI ti aiuteranno a determinare il valore delle tue risorse di proprietà intellettuale. Questo sostegno può aiutarti nell’elaborazione della tua strategia aziendale di PI, attuale e futura.

PER SAPERNE DI PIÙ

Rimborso del 50 % delle tariffe di base per le domande di marchi e di disegni o modelli

Servizio 2

Una volta deciso quali diritti di PI vuoi proteggere a livello nazionale, regionale e dell’UE, puoi ottenere una riduzione del 50 % sulle tariffe di base previste per la domanda.

PER SAPERNE DI PIÙ

I servizi di pre-diagnosi della PI nel quadro di questo regime sono forniti o coordinati dagli uffici di PI nazionali e regionali partecipanti e non costituiscono un servizio giuridico. Prima di presentare domanda, consulta l’elenco per accertarti che il servizio sia offerto nel quadro del Fondo per le PMI del tuo Stato membro. Servizi analoghi possono essere forniti da altri uffici di PI nazionali e regionali che esulano dall’ambito del Fondo per le PMI.

I servizi di pre-diagnosi della PI sono essenziali per l’elaborazione della strategia relativa alla proprietà intellettuale di una PMI. Il modello aziendale, i prodotti o servizi e i piani di crescita della PMI sono esaminati da esperti di PI, che affiancano l’impresa nella definizione di una strategia adeguata in tale ambito.

  • Il servizio di pre-diagnosi abbraccia tutti i diritti di PI (brevetti, marchi, disegni e modelli, modelli di utilità, varietà vegetali, indicazioni geografiche), oltre a quelli non registrati/non registrabili (ad esempio segreti commerciali) e i nomi di società, di dominio ecc.
  • Dopo aver ricevuto una decisione sulla sovvenzione con esito positivo, la PMI dispone di 30 giorni per presentare domanda di usufruire del servizio di pre-diagnosi della PI tramite il proprio ufficio di PI nazionale (se presente in tale Stato membro) e pagarlo.
  • Una volta pagato il servizio, la PMI può chiedere il rimborso mediante il link riportato nella decisione sulla sovvenzione.
  • Il servizio di pre-diagnosi della PI sarà fornito da un esperto (assegnato dall’ufficio nazionale), che organizzerà colloqui per acquisire maggiori informazioni sulla PMI riguardo all’attività e alla PI.
  • Effettuata la valutazione, l’esperto metterà a disposizione una relazione sui diritti di PI della PMI e formulerà raccomandazioni per la futura gestione e tutela di tali diritti.
  • Il tempo necessario per il servizio di pre-diagnosi della PI varia da alcune settimane a diversi mesi, a seconda della PMI.

Puoi richiedere un rimborso del 50 % sulle tariffe di base per le domande di marchi e di disegni o modelli. Il livello di protezione che scegli (nazionale, regionale o dell’UE) dipenderà dalla strategia aziendale e dai piani di crescita. Se hai dubbi sul livello di protezione da richiedere o sulla copertura territoriale, puoi affidarti a un servizio di pre-diagnosi della PI (IP Scan, servizio 1) per fare la scelta giusta.

 

Quando va presentata la domanda?

Il Fondo per le PMI è destinato alle piccole e medie imprese con sede nei 27 Stati membri dell’UE. Se la tua impresa rientra nella definizione ufficiale di PMI dell’UE, puoi richiedere assistenza per usufruire dei servizi di cui sopra durante una delle sei fasi (finestre) del 2021:

FINESTRA 1
11 gennaio
- 31 gennaio 2021

FINESTRA 2
1º marzo
- 31 marzo 2021

FINESTRA 3
1º maggio
- 31 maggio 2021

FINESTRA 4
1º luglio
- 31 luglio 2021

FINESTRA 5
1º settembre
- 30 settembre 2021

FINESTRA 6
1º ottobre
- 31 ottobre 2021

Solo le domande presentate entro i tempi previsti da una delle sei finestre saranno prese in considerazione. Puoi fare domanda di usufruire del servizio 1, del servizio 2 o di una combinazione di entrambi. Per ciascuna finestra e servizio può essere presentata una sola domanda. Se richiedi un servizio in corrispondenza di una finestra, puoi comunque fare domanda di usufruire di un altro servizio nell’ambito di una finestra successiva. Il rimborso massimo è limitato a 1 500 EUR per richiedente, indipendentemente dal numero di domande presentate. Le sovvenzioni sono assegnate in base al principio «primo arrivato, primo servito».

 

Come si presenta la domanda?

Consulta la nostra guida fase per fase e i link per maggiori informazioni. Per saperne di più, leggi la sezione delle domande e risposte in basso.

1.

Utilizza il nostro elenco di controllo per verificare che la tua impresa abbia lo status di PMI e appurare se la tua domanda sia ammissibile.

Elenco di controllo a uso dei richiedenti

Prima di presentare la domanda, assicurati di potere rispondere «sì» a tutte le domande riportate di seguito.

No

La tua azienda è una piccola o media impresa con sede nell’Unione europea?
 
Hai letto l’invito a presentare proposte prima di compilare il modulo di domanda?
 
Conosci le coordinate bancarie della tua azienda e hai un estratto conto (esempio) con i seguenti dati: nome dell’azienda titolare del conto, IBAN (esempi) e codice BIC/SWIFT?
 
Hai l’attestazione IVA o del numero di registrazione nazionale della tua azienda?
 
Sai quale/i servizio/i intendi richiedere (servizio 1/servizio 2 o entrambi) come indicato nell’invito a presentare proposte?
 
Sai quali sono i diritti di PI (marchi e/o disegni o modelli) oggetto della tua domanda (servizio 2)?
 
Sei consapevole di non poter richiedere questi servizi se hai già ricevuto finanziamenti nazionali o dell’UE per gli stessi servizi o parte di essi?
 

 

 

2.

Presenta la domanda e tutta la documentazione giustificativa al Fondo per le PMI. Ti perverrà un avviso di ricezione della domanda per posta elettronica. N.B.: puoi fare domanda di usufruire del Fondo per le PMI solo durante i periodi previsti dalle cinque finestre designate nel 2021.

Fasi successive alla presentazione della domanda

In caso di esito positivo, ti verrà notificata la decisione sulla sovvenzione firmata dall’EUIPO. Conservala al sicuro: ne avrai bisogno in seguito. I richiedenti non selezionati saranno informati in merito alla decisione e ai motivi del rifiuto.

 

3.

Alla notifica dell’esito positivo della decisione, hai 30 giorni di tempo per:

  • presentare domanda di usufruire del servizio di pre-diagnosi della PI. Questi servizi sono erogati dagli uffici nazionali che aderiscono all’iniziativa;
  • presentare domanda di marchio, disegno o modello e pagare la tassa relativa. Le domande di registrazione di marchi, disegni e modelli possono essere presentate presso gli uffici di PI nazionali (livello nazionale), l’Ufficio del Benelux per la proprietà intellettuale (per Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo – livello regionale) o l’EUIPO (per tutti gli Stati membri dell’UE).

 

4.

Infine, una volta pagati i servizi richiesti, presenta la domanda di rimborso cliccando sul link riportato nella decisione sulla sovvenzione. Ti perverrà un avviso di ricezione della domanda per posta elettronica. 

 

Il pagamento sarà effettuato entro un mese, fatta salva l’approvazione delle informazioni e dei documenti trasmessi. I beneficiari ne saranno informati mediante un messaggio di posta elettronica.

 

Hai altre domande? - Domande e risposte

Ultimo aggiornamento della pagina 08-10-2021
Utilizziamo cookie sul nostro sito web per supportare caratteristiche tecniche che migliorano l’esperienza dell’utente. Inoltre, applichiamo tecniche di analisi dei dati. Clicca per maggiori informazioni