Vai alla pagina iniziale
EUIPO
Tutela i tuoi marchi, disegni e modelli nell´Unione europea

Tutela la tua proprietà intellettuale nell´Unione europea

Menu

Notizie

settembre 17, 2020 Generale

Riunioni ad alto livello virtuali in assenza di assemblee generali dell’OMPI a Ginevra


Quest’anno, le consuete riunioni annuali ad alto livello organizzate a margine delle assemblee generali dell’OMPI a Ginevra si svolgono in una forma nuova, quella virtuale.

Ciò rientra fra gli impegni dell’EUIPO ad adeguarsi alla situazione eccezionale causata dalla pandemia di COVID‑19 continuando, nel contempo, a rafforzare la cooperazione internazionale nonostante le nuove sfide globali.

Nei mesi di settembre e ottobre una seconda serie di incontri tecnici bilaterali in forma virtuale a cura di una delegazione dell’EUIPO, guidata dal Direttore esecutivo Christian Archambeau e dal Vicedirettore esecutivo Andrea Di Carlo, è prevista con i responsabili degli uffici di PI di paesi terzi quali ARIPO, INPI (Brasile), CIPO (Canada), CNIPA (Cina), EAPO, ILPO (Israele), CGPDTM (India), ISIPO (Islanda), KIPO (Corea del Sud), AGEPI (Moldova), IMPI (Messico), NIPO (Norvegia), OAPI, INDECOPI (Perù), ROSPATENT (Russia), SAIP (Arabia Saudita), INNORPI (Tunisia) e PACRA (Zambia).

Inoltre, si terrà una riunione congiunta con i paesi dei Balcani occidentali, vale a dire GDIP (Albania), IIP (Bosnia-Erzegovina), SOIP (Macedonia del Nord), ministero dell’Economia (Montenegro) e IPORS (Serbia).

La prima serie di incontri ad alto livello si è svolta nel luglio 2020.

In tali incontri virtuali la delegazione dell’EUIPO fa il punto sulla situazione attuale dei progetti di cooperazione tecnica con i partner, con i quali concorda le fasi future relativamente a diversi aspetti di tale cooperazione tecnica bilaterale, tra cui l’integrazione degli strumenti dell’EUIPN, lo stato di attuazione dei progetti finanziati dall’UE, il nuovo progetto afriPI finanziato dall’UE, che sarà discusso con ARIPO e OAPI, nonché di quelli di cooperazione TM5 e ID5.

Nell’ambito del piano strategico 2025, tali incontri rientrano nel fattore strategico 1, obiettivo 1.1, iniziativa 3, verso lo sviluppo di un’azione intesa a «potenziare l’impegno con i partner globali per l’ampliamento degli strumenti e delle prassi comuni».


 
Utilizziamo cookie sul nostro sito web per supportare caratteristiche tecniche che migliorano l’esperienza dell’utente. Inoltre, applichiamo tecniche di analisi dei dati. Clicca per maggiori informazioni