Vai alla pagina iniziale
EUIPO
Tutela i tuoi marchi, disegni e modelli nell´Unione europea

Tutela la tua proprietà intellettuale nell´Unione europea

Menu

Notizie

febbraio 17, 2018 Informazioni sull´EUIPO

Nuovo conto bancario dell’EUIPO


Nuovo conto bancario dell’EUIPO

Uno dei due conti bancari usati dall’EUIPO su cui gli utenti possono versare tasse, approvvigionare un conto corrente ed effettuare operazioni di addebito sarà modificato a partire dal 17 febbraio 2018,

data alla quale il conto bancario BBVA usato in precedenza dall’Ufficio verrà sostituito dal conto Banco Santander.

 

Il conto CaixaBank di cui l’Ufficio è titolare resta invece immutato.

Di conseguenza, dal 17 febbraio 2018 i due conti bancari dell’EUIPO utili al pagamento delle tasse, alle operazioni di addebito e all’approvvigionamento del conto corrente sono i seguenti:

 

BANCA

LOGO

INDIRIZZO

CONTO BANCARIO (codice IBAN)

BIC

CaixaBank

Alicante (Spagna)

ES03 2100 2353 0107 0000 0888

CAIXESBBXXX

Banco Santander

Alicante (Spagna)

ES08 0049 6659 0121 1622 4792

BSCHESMMXXX


Il modulo di domanda online dell’EUIPO per il deposito elettronico contiene già tutti gli aggiornamenti con i dati relativi al numero del nuovo conto bancario.
 

Le informazioni dettagliate concernenti questo cambiamento si trovano nella comunicazione n. 1/2018 del Direttore esecutivo dell’Ufficio del 16 febbraio 2018.


Cosa succede quando effettuo un pagamento mediante bonifico bancario?
Dal 17 febbraio 2018, nel sistema di deposito elettronico gli utenti potranno leggere il seguente messaggio:
 

Il conto bancario precedente, gestito da BBVA, è stato rimosso dall’elenco delle opzioni. Gli utenti dovranno optare per uno dei due conti disponibili.

 

Cambierà la modalità di approvvigionamento del mio conto corrente presso l’Ufficio?
Sì. Dopo il 17 febbraio 2018 non sarà più possibile usare il conto BBVA per l’approvvigionamento del proprio conto corrente. I conti bancari da utilizzare sono quelli di Banco Santander o CaixaBank.

 

Ho già corrisposto la tassa versando l’importo sul conto BBVA. Cosa devo fare?
Tutti i bonifici eseguiti sul conto BBVA prima della data del 17 febbraio 2018 prevista per la sostituzione, saranno trattati come di consueto.

Dopo il 17 febbraio 2018, gli utenti sono invitati a usare il conto Banco Santander o il conto CaixaBank per effettuare pagamenti mediante bonifico. Affinché questo cambiamento non crei difficoltà, l’Ufficio continuerà ad accettare i bonifici accreditati sul conto BBVA anche dopo il 17 febbraio 2018, per un periodo transitorio di alcune settimane.

 

Informazioni generali

+34 965 139 100

information@euipo.europa.eu

+34 965 131 344

Modulo di contatto

 
Utilizziamo cookie sul nostro sito web per supportare caratteristiche tecniche che migliorano l’esperienza dell’utente. Inoltre, applichiamo tecniche di analisi dei dati. Clicca per maggiori informazioni