Nuovo regolamento sul marchio UE Modifiche in vigore al 1° ottobre 2017

Il 23 marzo 2016 è entrato in vigore il regolamento (UE) 2015/2424 del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica del regolamento sul marchio comunitario (regolamento modificativo).

Il regolamento ha modificato tra l’altro: il nome dell’Ufficio in quello di Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, il nome del marchio amministrato dallo stesso Ufficio in quello di marchio dell’Unione europea e il sistema delle tasse per i marchi. Vi sono anche stati cambiamenti alle procedure d’esame, opposizione e annullamento, ai motivi assoluti e relativi nonché ai ricorsi. Una panoramica dei cambiamenti intervenuti è disponibile qui.

Il regolamento modificativo contiene una serie di disposizioni che entreranno in vigore dal 1° ottobre 2017, poiché dovevano essere circostanziate in base a principi di diritto derivato.

Detto diritto derivato consiste nel regolamento diecu eszione e nel regolamento delegato, che abrogano i regolamenti (CE) n. 2868/95 e (CE) n. 216/96.

Il diritto derivato contiene disposizioni transitorie dettagliate che definiscono quando si applicano ai procedimenti le nuove norme procedurali (cfr. tavola delle disposizioni transitorie).

Il processo di riforma legislativa riconosce il successo del sistema del MUE, confermando che i relativi principi fondamentali hanno superato la prova del tempo e continuano a soddisfare le esigenze e le aspettative delle imprese. Allo stesso tempo, intende sfruttare questo successo rendendo il sistema più efficiente e coerente nel suo complesso e adattandolo all’era di Internet.

Il processo di riforma legislativa, in particolare, mira a snellire i procedimenti e ad accrescere la certezza del diritto, nonché a definire chiaramente tutti i compiti dell’EUIPO, compreso il quadro per la cooperazione e la convergenza delle pratiche tra l’Ufficio e gli uffici della proprietà intellettuale degli Stati membri.

As and from 1 October 2017, there will be three main areas of change. Click on each section to get full details:

Il contenuto di questa sezione è inteso a fornire informazioni generali e a sensibilizzare in merito al regolamento sul marchio UE. Pertanto non ha carattere giuridicamente vincolante.
L’Ufficio consiglia vivamente a tutti gli utenti o potenziali tali di fare riferimento al regolamento (UE) 2015/2424, disponibile in tutte le lingue dell’UE.
NB: le Direttive dell’EUIPO restano il principale punto di riferimento per gli utenti del sistema dei marchi dell’Unione europea e per i consulenti professionali che intendono accertarsi di essere in possesso delle informazioni più recenti sulle prassi d’esame dell’Ufficio.

Le informazioni concernenti le modifiche entrate in vigore il 23 marzo 2016 sono disponibili qui.