Vai alla pagina iniziale
EUIPO
Tutela i tuoi marchi, disegni e modelli nell´Unione europea

Tutela la tua proprietà intellettuale nell´Unione europea

Menu

Eseguire una ricerca avanzata

L'opzione di "ricerca avanzata" ti permette di effettuare una ricerca dettagliata utilizzando molteplici criteri. La ricerca può essere personalizzata per reperire, tra l'altro, termini specifici, espressioni che contengono una particolare sequenza di termini o caratteri e norme giuridiche.

Con la ricerca avanzata è possibile ricercare documenti all'interno di una qualsiasi delle quattro schede disponibili: "decisioni sui marchi", "decisioni sui disegni e modelli", "sentenze dei tribunali nazionali" o "pronunce pregiudiziali". NB: le sentenze dei tribunali nazionali sono reperibili solo nella terza scheda, mentre le altre schede contengono informazioni concernenti l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), il Tribunale e la Corte di giustizia.

  • Scheda delle decisioni sui marchi

    In questa scheda puoi applicare filtri alle seguenti intestazioni:

    • Informazioni sulla decisione
    • Titolari e rappresentanti
    • Esame
    • Opposizioni
    • Annullamento
    • Commissioni di ricorso
    • Tribunale/Corte di giustizia

    Ciascuna sezione può essere ampliata per visualizzare ulteriori criteri di ricerca cliccando sulla freccia rivolta verso il basso freccia rivolta verso il basso. Per nascondere una sezione, clicca sulla freccia rivolta verso l'alto freccia rivolta verso l'alto.

  • Scheda delle decisioni sui disegni e modelli

    In questa scheda puoi applicare filtri alle seguenti intestazioni:

    • Informazioni sulla decisione
    • Informazioni sulla domanda
    • Nullità
    • Commissioni di ricorso
    • Tribunale/Corte di giustizia

    Ciascuna sezione può essere ampliata per visualizzare ulteriori criteri di ricerca cliccando sulla freccia rivolta verso il basso freccia rivolta verso il basso. Per nascondere una sezione, clicca sulla freccia rivolta verso l'alto freccia rivolta verso l'alto.

  • Schede delle sentenze dei tribunali nazionali e delle pronunce pregiudiziali

    In queste due schede tutti i campi di ricerca sono automaticamente attivati. È possibile aggiungere più volte campi di ricerca specifici, in modo da inserire, ad esempio, ulteriori parole chiave per la medesima ricerca.

  • Criteri di ricerca avanzata

    L'opzione di ricerca avanzata ti consente di effettuare ricerche dettagliate di decisioni e sentenze relative alla PI nella banca dati dell'EUIPO.

    I criteri di ricerca predefiniti della ricerca avanzata appaiono sul lato destro della tabella di eSearch Case Law, mentre i criteri di ricerca aggiuntivi figurano sul lato sinistro.

    Aggiungere criteri di ricerca
    Clicca sui diversi criteri elencati nel menù di sinistra per aggiungerli alla tua ricerca. Immediatamente apparirà il campo di testo corrispondente.

    Eliminare criteri di ricerca
    Per eliminare criteri di ricerca dall'elenco, clicca sull'icona "X" posta a destra dell'opzione che desideri escludere.

    Per rimuovere i dati immessi in un campo/in tutti i campi e ripristinare le impostazioni predefinite per gli operatori condizionali, clicca su "Cancella" in fondo alla tabella.

    Per ripristinare i criteri di ricerca predefiniti, clicca su "Ripristina le impostazioni predefinite" in fondo alla tabella.

  • Operatori condizionali di ricerca

    Gli "operatori condizionali di ricerca" ("e", "o", "no") ti permettono di affinare una ricerca in diversi criteri. Gli operatori si trovano nei menù a discesa posti a sinistra dei campi relativi ai criteri di ricerca. Si applicano le regole seguenti:

    • e si usa per aggiungere ulteriori elementi in una ricerca;
    • o si usa per indicare termini alternativi in una ricerca;
    • no si usa per escludere termini specifici da una ricerca.

    Gli operatori condizionali di ricerca valgono solo per i criteri che compaiono sulla stessa riga.

  • Opzioni relative alla ricerca di testo

    Per i criteri della ricerca di testo valgono le seguenti convenzioni:

    • per "testo" si intende qualsiasi carattere alfanumerico. Nel campo di testo si può inserire qualunque carattere. Tuttavia l'asterisco (*), il punto interrogativo (?), il trattino (-) e le virgolette (" ") sono caratteri jolly con funzioni specifiche. Per saperne di più al proposito, vedi la sezione sottostante sui "caratteri jolly";
    • il campo di testo non fa distinzione tra maiuscole e minuscole (ad esempio, digitando "coke" o "Coke" si otterranno gli stessi risultati);
    • il sistema di ricerca non recepisce i caratteri speciali (ad esempio, digitando "Müller" e "Muller" si avranno gli stessi risultati);
    • all'interno di una sequenza di ricerca i caratteri jolly (*) o (?) possono essere usati in qualsiasi posizione occupata da uno o più caratteri sconosciuti.
  • Caratteri jolly

    I caratteri jolly possono essere utilizzati per specifiche funzioni di ricerca.

    Punto interrogativo (?)
    Sostituisce un solo carattere sconosciuto.

    Ad esempio, se digiti "compl?ment", tra i risultati vi saranno sia "complement" sia "compliment".

    Puoi usare più di un punto interrogativo nella stessa sequenza di ricerca.

    N.B.: a differenza dell'asterisco, il punto interrogativo non sostituisce lo spazio.

    Asterisco (*)
    Sostituisce uno o più caratteri sconosciuti (compresi gli spazi).

    Ad esempio, se digiti "compl*ment", tra i risultati vi saranno sia "compliment" sia "Complete Management".

    Puoi anche usare l'asterisco insieme a un punto interrogativo nella stessa sequenza di ricerca.

    Ad esempio, se digiti "admis*" tra i risultati appariranno i termini "admission", "admissible" e "admissibility".

    Virgolette (" ")
    Inserendo una parola o un'espressione tra virgolette restringi la ricerca all'espressione contenuta all'interno delle virgolette.

    Ad esempio, se digiti "translation of evidence" tra i risultati vi saranno solo documenti che contengono tale espressione, mentre non compariranno i documenti contenenti "translations of evidence" né quelli con il termine "translation" non seguito immediatamente da "of evidence".

Ultimo aggiornamento della pagina 24-02-2018
Utilizziamo cookie sul nostro sito web per supportare caratteristiche tecniche che migliorano l’esperienza dell’utente. Inoltre, applichiamo tecniche di analisi dei dati. Clicca per maggiori informazioni