CTM-ONLINE + Protocollo di Madrid
 
 

Perché una nuova versione di CTM-ONLINE?

Il 1º ottobre 2004 la Comunità europea ha aderito al sistema del Protocollo di Madrid, circostanza grazie alla quale gli utenti hanno la possibilità di servirsi dei marchi comunitari come base per le domande di marchi internazionali e di richiedere i marchi comunitari servendosi del sistema internazionale.

La nuova versione di CTM-ONLINE (operativa dal luglio 2004) è stata ora ulteriormente sviluppata al fine di includervi informazioni riguardanti le registrazioni internazionali che designano la CE e le domande internazionali basate su un marchio comunitario. Inoltre, sono stati aggiunti nuovi criteri di ricerca.

Quali sono le novità?

  • L'opzione della ricerca di tutti i marchi o della limitazione di tale ricerca ai soli marchi comunitari, alle sole registrazioni internazionali in entrata o alle sole domande internazionali in uscita;
     
  • L'indicazione della base del marchio nell'elenco dei risultati, nonché informazioni aggiuntive nella eventuale pagina specifica del marchio

... oltre ai miglioramenti introdotti nel luglio 2004:

  • Maggiori informazioni sulla procedura di registrazione del marchio comunitario, con aggiornamenti quotidiani
     
  • Miglioramento delle informazioni ausiliarie – attraverso l' help page, che comprende adesso un glossario degli status e informazioni sui codici di Vienna
     
  • Link con altre banche dati, quali Giurisprudenza dell'UAMI (decisioni di rifiuto, sulle opposizioni, di dichiarazione di nullità, decisioni delle CdR) e Curia, la banca dati della Corte di giustizia e del Tribunale di primo grado delle Comunità europee
     
  • Miglioramenti dei criteri di ricerca di base:
    • Ricerca per tipo di marchio
    • Ricerca del nome del marchio usando una radice - es. 'film', 'films', 'filming', 'filmed', ecc.
    • Ricerca mediante la Classificazione di Vienna per i marchi figurativi
       
  • Miglioramenti dei criteri di ricerca avanzata:
    • Uso di operatori avanzati (booleani) e di caratteri jolly per i nomi dei marchi
    • Ricerca in base alle classi di Nizza
    • Ricerca in base alla data di deposito o di registrazione
    • Ricerca in base allo status
    • Possibilità di limitare la ricerca dei marchi a quelli con o senza carattere distintivo acquisito in seguito all'uso
       
  • Miglioramenti nelle pagine di risultati:
    • Possibilità di disporre i risultati in base al nome, al numero o alla data di deposito, in ordine ascendente o discendente
    • Possibilità di visualizzare fino a 1.000 risultati
    • Possibilità di affinare la ricerca (ricerca all'interno di una ricerca) basandosi su risultati illimitati
    • Informazioni sullo status e riproduzione visiva più precise
    • Registro storico degli status
    • Informazioni dettagliate su opposizioni, dichiarazioni di nullità, ricorsi e iscrizioni

  • Per informazioni più dettagliate, si prega di consultare la nostra help page e, in caso di dubbi o domande, di contattare information@oami.europa.eu